Un salto insieme alla festa dell’Unicorno di Vinci 21-23 luglio 2017 

Ormai non è un segreto che questo week end (il venerdì e la domenica) sono stata alla festa dell’Unicorno di Vinci , fiera che aspettavo da molto tempo e tra le mie preferite per location e tipologia. 

Il primo giorno è sempre una scoperta sia per gli stand presenti che per le varie attività.  Molto bella come gli scorsi anni l’area fantasy-medioevale 😍😍😍 

Qua e là tra i banchetti il primo giorno ho fatto solo piccoli acquisti ma comunque sono stata contenta per il piccolo Gudetama Tamago che ho trovato 😍😍😍 

Posso dire che il primo giorno è stato a “tema” Tim Burton (che adoro😍😍😍) prima con i cosplayers trampolieri 

poi con il Tim Burton Show dei  “The spleen orchestra” gruppo veramente molto bravo sia per le splendide voci ed arrangiamenti che per i velocissimi cambi d’abito (sempre molto belli) e naturalmente la simpatia. 

 La domenica mi sono dedicata  alla ricerca di oggetti “particolari ” da acquistare e la scelta è stata per il set vintage anno 1996 di Rossana composta dai walkie talkie funzionanti e la penna in grado di registrare messaggi vocali funzionante ma ancora confezionata😍 

Da sailormoon addicted non potevo non cercare  niente a tema Sailor Moon ed infatti acquisto last minute è stato  il timbrino vintage di principessa serenity ❤ 

…e a proposito di sailor sono sempre contenta di incontrare cosplayers a tema ed a Vinci ho incontrato Sailor Pluto ❤ 

Ho incontrato anche Deborah Zanini , al suo bellissimo stand.  Artista poliedrica che ho avuto il piacere di intervistare nel corso del Pistoia non solo Comics (intervista che potete rileggere a questo link   https://katsbags.wordpress.com/2017/05/10/lincontro-con-deborah-zanini-al-pistoia-non-solo-comics/     con tutte le informazioni sul suo ultimo libro “Spader “) .

Alle 18.00 fatto un salto a conoscere Dodò dell’Albero Azzurro che guardavo sempre da piccola 😍😍😍 

E di tutt’altro genere  il percorso della Villa Infestata che abbiamo fatto in notturna ..molto ben realizzato oltre che veramente inquietante ( sopratutto per una paurosa come me che preferisce gli unicorni🤣) 

Dopo il percorso horror mi sono divertita al concerto di Cristina D’avena e al Tributo a David Bowie con Andy dei Bluvertigo  ( è stato un peccato che questi due concerti fossero in contemporanea e io mi sono alternata ).

….e poi spettacolo pirotecnico per chiudere in bellezza😍😍😍 !!!

Questa festa non ha deluso le aspettative e mi sono divertita moltissimo! 

Di seguito alcune foto alle splendide cosplayers a tema fantasy che ho incontrato  in giro: 

…e voi siete stati alla festa dell’ unicorno??? Vi siete divertiti?? 

Grazie per la lettura

Elisa 

Trovate altre foto sulla mia pagina instagram @kats_bags_blog  

Annunci

..la Pellegrina consiglia: eventi e sagre di Luglio  dal Nord al Sud 

Ecco un altro prezioso contributo de La Pelegrina ( per scoprire qualcosa in piu su di lei cliccate qui ) che ci consiglia gli eventi di Luglio da Non perdere !!!!!!! 

Amici viaggiatori, ormai l’estate è giunta e se molti di voi sono in vacanza al mare, in montagna o al lago, altri sono rimasti in città e non aspettano che il weekend per staccare la spina, rilassarsi e partecipare a eventi, sagre e fiere nelle città, nei paesi o borghi del Bel Paese.

Ecco alcune feste, le più interessanti dove non potete assolutamente mancare durante questo fine settimana!!!
Fiera di San Benedetto a Leno (Brescia), 6 al 9 luglio.

Cominciamo dal Nord e andiamo a Leno in provincia di Brescia, dove dal 6 al 9 luglio ci sarà la Fiera di San Benedetto. Giunta alla XV edizione, la fiera propone una mostra mercato di prodotti biologici e naturali, legati all’alimentazione, alla cosmesi, alla bellezza e al benessere naturale, tutto sarà accompagnato da consulenze personalizzate, discipline olistiche, musica e tanto buon cibo.

L’evento ha luogo nella splendida cornice del Parco di Villa Badia, sito archeologico del monastero di San Benedetto. Sarà una splendida serata in cui potrete degustare i piatti della tradizione, oltre ai menù vegetariani, vegani ed etnici. 
Ecofesta Sociale a Sciarborasca, 7-15 luglio 2017.

Spostiamoci a Sciarborasca, una frazione di Cogoleto (provincia di Genova) per l’EcoFesta Sociale 2017 che si terrà dal 7 al 15 luglio 2017. Sono nove serate enogastronomiche accompagnate da musica dal vivo, cabaret e tanto divertimento per grandi e piccoli. Tra le specialità della zona degusterete le tradizionali lasagne “mari e monti”, i ravioli, le tagliatelle artigianali, l’immancabile fritto misto e tanto altro ancora. 

Non mancherà il tradizionale appuntamento con il percorso di minimoto a cura del Motoclub Sciarborasca, mentre per chi ama il gioco, sarà organizzato l’evento GRAFFIA&VINCI con ricchissimi premi e un’area divertimento piena di attrazioni per tutte le età.

Per le informazioni collegatevi sul sito web http://www.crocerosciarborasca.it oppure scrivete a info@croceorosciarborasca.it
Sagra del Pansoto a Fontanegli, 8 luglio 2017.

Sempre in Liguria sabato 8 luglio vi aspetta la Sagra del Pansoto a Fontanegli (Genova). 

Ma cosa sarà mai il pansoto? Si tratta di una pasta ripiena tipica della cucina ligure, simile ai ravioli fatti in casa, ma più grandi e ripieni di carne o salsa di noci.

Oltre a mangiare gli ottimi pansoti, dalle ore 21,00 tutti pronti ad assistere ai balli della compagnia di Andrea Fiorini. Le info le trovate sul sito http://www.usfontanegli74.com
Tagliatelle al Castello a Novilara, 7-9 luglio 2017.
Nelle Marche a Novilara, frazione del comune di Pesaro, c’è un’altra bellissima iniziativa culinaria:  le Tagliatelle al Castello (VI edizione), dal 7 al 9 luglio 2017. Ad accompagnare gli stand gastronomici, ci saranno tanti spettacoli, musica dal vivo e tour in bici nei borghi della zona.

Le info le trovate su http://www.tagliatellealcastello.it

Festa del fungo a Marcetelli, 9 luglio 2017.

Da non perdere neppure la Festa del fungo porcino questa domenica, 9 luglio, a Marcetelli. Si tratta dell’appuntamento estivo più atteso in tutta la provincia di Rieti, che unisce alla buona cucina, la cultura e il folclore.

Marcetelli è un paese dal fascino unico arroccato su uno sperone roccioso che conserva un ricco patrimonio artistico, oltre alla Chiesa di Santa Maria in Villa del XI secolo, appena ristrutturata, la fontana ottagonale e la porta del “castrum” dalla quale si può ammirare uno splendido paesaggio. Nei dintorni merita una visita il Lago del Salto, un vero paradiso per gli amanti della pesca, mentre chi preferisce le passeggiate nella natura potrà visitare i boschi secolari che circondano il paese.

Passiamo ad alcuni eventi dal 14 al 16 luglio.
Fiera di luglio a Castello D’argile (BO).

Dal 14 al 16 luglio 2017 a Castello D’argile (BO) torna la Fiera di luglio con un percorso gastronomico per le vie del centro, e un ampio padiglione espositivo dove varie aziende presenteranno articoli per la casa, l’abbigliamento, l’arredamento, la gastronomia e molto altro.

La manifestazione è aperta al pubblico dalle ore 17,00 alle 24,00.

Per le informazioni riguardo gli spettacoli consultate la pagina http://www.facebook.com/lebotteghedeltuopaese/
Sagra de Cornè in Trentino Alto Adige.

A Cornè in Trentino Alto Adige vi aspetta la Sagra de Cornè che avrà inizio il 14 luglio alle ore 19 con lo stand gastronomico e proseguirà fino a domenica 16 luglio alle ore 21.00.
Sagra degli gnocchi al tegamino a Statigliano.

E per finire la cucina campana non delude mai! A Statigliano dal 15 al 16 luglio ci sarà la XVIII Sagra degli gnocchi al tegamino preparati con cura dalle nonne del paese seguendo l’antica ricetta della tradizione. Ottimo cibo, musica, balli e giochi accompagneranno la serata della sagra che intende preservare la cultura locale e rivalutare le peculiarità paesaggistiche locali.
Allora amici, avete scelto dove andare? Io ho l’imbarazzo della scelta ma sicuramente non mancherò alla Fiera di San Benedetto a Leno. Non vedo l’ora di visitare questo posto e assaggiare i piatti della cucina locale. Raccontatemi il vostro weekend a laraaltieri@hotmail.com

Buon fine settimana a tutti!

Lara (in arte La Peregrina).

Nuova campagna Trybe tutta da provare 

Eccoci qua! Come anticipato è Uscita la nuova campagna Trybe, questa volta dedicata al genere Maschile! 

Si tratta della nuova T – shirt TECHFRESH 50 Quechua 

È una T-shirt leggera e traspirante, asciuga in fretta e contrasta i cattivi odori…nient’altro da aggiungere direi!!! Se volete provarla personalmente o farla testare a fratelli, padri, ragazzi o amici basta iscrivervi a Trybe con questo link  

https://www.trybe.com/it/product/258?ref=0a535d9e90



e candidarvi per recensire il prodotto!!! 

E questi sono i 4 colori tra cui scegliere : 

..non vi resta che candidarvi (potete candidarvi anche se siete femmine ) ed aspettare di essere scelti!!! 

In bocca al lupo e a presto !!!

Ecco la prima recensione grazie a Trybe : Zainetto Quechua Arpenaz 10 

Ciao a tutti!  

Come anticipato nel mio post precedente ( per rileggerlo potete cliccare qui ) grazie alla piattaforma Trybe è possibile entrare a far parte della community perfetta per provare e recensire varie tipologie di prodotti .

La campagna appena conclusa era dedicata allo Zainetto Quechua Arpenaz 10 che ho potuto ricevere in due colorazioni grazie al codice sconto di Trybe ricevuto in quanto Ambassador.

È quindi il momento di scoprire insieme a voi questo splendido prodotto più da vicino .

Questo zainetto nasce per il mountain hiking in giornata su terreni in piano ed ha capienza, così come suggerito dallo stesso nome , per 10L . È ideale sia per una passeggiata tra la natura/ pic nic che per un concerto o una giornata all’aria aperta con gli amici. 

Dal punto di vista estetico sono molte le colorazioni disponibili alcune tinta unita (come quello rosa che scelto io) altre bicolore  (come quello blue e viola) ..e tutti colori molto vivaci e giovanili. 

Le rifiniture dei bicolore, in particolare, danno allo zaino un tocco in più, un dettaglio curato che fa la differenza.

 Le tasche sono due, una nella parte anteriore  e una classica nella parte centrale, per una capienza e portabilità ottimale . Le cerniere sono arricchite da un nastrino arancione per un tocco più sportivo. 

..insomma un prodotto ideale per chi vuole essere alla moda anche durante una gita fuori porta, senza rinunciare a comodità e capienza .

Nei prossimi giorni vi racconterò la mia esperienza pratica con questo zainetto e pubblicherò altre foto indossato…intanto vi lascio il link per iscrivervi alla Trybe community e iniziare a provare anche voi tanti nuovi prodotti

https://www.trybe.com/it/product/209?ref=0a535d9e90

Grazie mille della lettura e a presto!!!